Integratori per capelli: benefici e prodotti migliori

In questo articolo, ci addentreremo nel mondo degli integratori per capelli e ti aiuterò a capire quali sono i nutrienti più importanti per la loro salute e non solo. Tali nutrienti, infatti, giovano anche alla salute delle unghie e gli integratori sono spesso bivalenti. Esamineremo l’importanza dei capelli e le cause della loro caduta e indebolimento. Infine presenterò la composizione e la descrizione dei migliori integratori per capelli disponibili online su Amazon.

I capelli giocano un ruolo cruciale nell’aspetto e nella salute di una persona. Una chioma folta e lucente non solo contribuisce a una maggiore autostima, ma è anche un segno di benessere generale. Essi infatti sono anche un indicatore di salute, e la loro perdita può essere un motivo di preoccupazione che colpisce molte persone. Per questo gli integratori per capelli sono una delle tipologie di integratori alimentari più ricercate. Essi infatti aiutano a contrastarne la perdita e promuovere la loro crescita.

integratori per capelli

Indice dei Contenuti

Quali sono i migliori integratori per capelli?

I migliori integratori per capelli, in base alle seguenti caratteristiche, sono:

  • sicurezza e affidabilità (anche del produttore);

  • un buon grado di assorbimento;

  • un ottimo rapporto qualità/prezzo;

  • soddisfazione dei clienti.  

Fattori che influenzano la salute dei capelli

La caduta dei capelli può essere causata da diversi fattori e la prima fase per affrontare il problema è capire le cause sottostanti. Questo passo è cruciale poiché la scelta dell’integratore giusto dipenderà dalla causa specifica del problema e può essere necessaria una consultazione con un medico o un tricologo (un esperto in problemi dei capelli e del cuoio capelluto).

Vediamo brevemente quali sono i fattori che possono influenzare, più o meno marcatamente, sul aspetto dei capelli:

  1. Fattore genetico: la predisposizione genetica alla caduta dei capelli può rendere gli individui della stessa famiglia più suscettibili a questo problema, indipendentemente dall’età. La risposta del follicolo pilifero agli ormoni e la salute generale dei capelli sono legate alla componente genetica.
  2. Stress: intensi stress fisici o emotivi possono influire negativamente sulla salute dei capelli. L’incremento dei livelli di cortisolo può portare a una maggiore caduta dei capelli.
  3. Ormoni: i livelli ormonali giocano un ruolo fondamentale nell’influenzare l’aspetto dei capelli; di solito, si beneficia di un aumento degli estrogeni (da qui la fragilità durante la menopausa), mentre si subiscono gli effetti negativi di un eccesso di androgeni (ormoni maschili).
  4. Cambi di stagione: durante l’estate, la crescita dei capelli solitamente accelera, mentre in autunno si accentua la caduta.
  5. L’Invecchiamento: con il passare degli anni, i capelli tendono a diventare più sottili e fragili. La produzione di cheratina, una proteina chiave per la salute dei capelli, diminuisce con l’età.
  6. Trattamenti estetici: frequentemente, i capelli mostrano danni a causa di permanenti, schiariture, tinture, eccessiva esposizione al sole, l’uso di shampoo e cosmetici non adatti al proprio tipo di capelli.
  7. Dieta Inadeguata: una dieta carente di nutrienti essenziali per i capelli, come vitamine e minerali, può contribuire alla perdita di capelli.

Integratori per capelli: come funzionano

Per contribuire in maniera efficace a contrastare il fenomeno della caduta e dell’indebolimento dei capelli, è possibile intervenire anche internamente. Gli integratori per capelli sono formulati per affrontare le cause principali della caduta dei capelli e promuovere la loro crescita. Tali integratori possono essere assunti in modo continuativo durante tutto l’anno o in periodi di transizione stagionale.

La maggior parte di questi integratori contiene una combinazione di vitamine, proteine, minerali e erbe che lavorano insieme per migliorare la salute dei capelli. Gli integratori per capelli possono anche contenere ingredienti come il collagene, che migliora la resistenza dei capelli, e l’acido folico, che favorisce la rigenerazione delle cellule dei follicoli piliferi. Molti integratori per capelli agiscono rafforzando i follicoli piliferi e migliorando la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto. Una migliore circolazione sanguigna fornisce ai follicoli piliferi i nutrienti di cui hanno bisogno per crescere in modo sano.

Al loro interno riveste un ruolo cruciale la presenza di Biotina. Questa vitamina idrosolubile, conosciuta anche come B8, non può essere accumulata nell’organismo e, pertanto, deve essere assunta quotidianamente tramite l’alimentazione. Presente in alimenti come latte e formaggio, la Biotina può essere incorporata anche attraverso il consumo di lievito di birra, fegato, tuorlo d’uovo. Il fabbisogno giornaliero oscilla tra i 15 e i 100 mcg al giorno.

Ma perché è così importante optare per la Biotina per migliorare la salute dei capelli? Gli studi hanno confermato che questa vitamina stimola la produzione di cheratina, elemento costitutivo essenziale sia dei capelli che delle unghie.

Composizione e caratteristiche degli integratori per capelli

La dieta gioca un ruolo fondamentale nella salute dei capelli. Come abbiamo visto, infatti, la caduta dei capelli può essere imputabile anche a una dieta non bilanciata, nel caso in cui:

  • non ci sia un consumo adeguato di proteine e acidi grassi
  • il consumo di frutta e verdura sia scarso o inesistente
integratori per capelli e unghie

I nutrienti e gli elementi essenziali per la salute dei capelli, che vedremo a breve, non dovrebbero mai mancare nella dieta. Tuttavia a volte non sempre è facile coprire il loro fabbisogno e inoltre nei cambi di stagione i capelli tendono naturalmente a indebolirsi. Gli integratori per capelli (e unghie) sono studiati nello specifico per apportare proprio i nutrienti basilari per il capello.

Vediamo quali sono gli ingredienti principali (ma non gli unici) degli integratori per capelli:

  • Proteine e aminoacidi: il componente principale dei capelli è la cheratina, una proteina presente in carne e pesce, ma carente nei legumi. Una quantità adeguata di proteine, tra cui gli aminoacidi principali, devono sempre essere presenti negli integratori per capelli.

  • Minerali: il benessere dei capelli è influenzato anche da un’adeguata assunzione di micronutrienti, non sempre facili da assumere in quantità sufficiente. Tra i minerali essenziali troviamo ferro (la carenza di ferro può portare alla perdita dei capelli), zinco (è coinvolto nella sintesi delle proteine dei capelli e nella loro crescita), magnesio e rame.

  • Vitamine: sono presenti principalmente negli alimenti di origine vegetale; si concentrano soprattutto nella frutta colorata (frutti di bosco) negli agrumi, nel kiwi, nelle verdure crucifere (broccoli e cavoli) e in generale nella frutta e verdura fresca. Alcune vitamine importanti per il capello e presenti negli integratori per capelli sono flavonoidi, vitamina C, vitamina E, vitamine idrosolubili.

  • Biotina: conosciuta come vitamina H, o vitamina B8, è essenziale per la crescita dei capelli perché stimola la produzione di cheratina, che abbiamo visto essere la proteina fondamentale per la struttura dei capelli.
  • Vitamina D: la vitamina D è coinvolta nella regolazione del ciclo di crescita dei capelli ed è fondamentale per la loro salute.
  • Collagene: il collagene è importante per la forza e la resistenza dei capelli.
  • Acido Folico: detto anche vitamina B9, questo nutriente supporta la rigenerazione delle cellule dei follicoli piliferi.
  • Estratti di erbe: alcuni integratori contengono estratti di erbe come l’ortica, noti per bloccare l’azione dell’ormone DHT responsabile della perdita dei capelli.

Migliori integratori per capelli disponibili su Amazon

Ora che abbiamo visto le cause dell’indebolimento e della perdita dei capelli, nonché l’importanza di una dieta ricca di nutrienti per la loro salute, rivediamo quali sono i migliori integratori per capelli disponibili online su Amazon. E’ sempre d’obbligo ricordare che gli integratori non sostituiscono in alcun modo una dieta sana ed equilibrata.  

Conclusioni

In generale, gli integratori per capelli possono essere un ottimo complemento per la dieta e aiutare a fornire al corpo tutti quei nutrienti essenziali che in alcuni periodi o per vari motivi non sempre sono reperibili dalla dieta, ma è importante utilizzarli in modo responsabile. Essi infatti non devono mai sostituire una dieta sana ed equilibrata.

Prima di scegliere un integratore, consulta il tuo medico o un esperto in problemi dei capelli per determinare la causa specifica della tua caduta dei capelli e ottenere una raccomandazione personalizzata. Ricorda che i risultati possono variare da persona a persona, ed è importante essere costanti nell’assunzione dell’integratore per vedere i benefici.

Inoltre, è importante tenere presente che alcuni integratori possono interagire con i farmaci che si stanno già assumendo, quindi è sempre meglio parlare con un professionista della salute prima di iniziare un nuovo integratore, nel caso si stiano assumendo farmaci.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *